ANDROS

Modello Organizzativo e Gestionale

A seguito dell'entrata in vigore del D.Lgs 8 giugno 2001, n. 231, che ha introdotto per la prima volta nel nostro ordinamento un regime di "responsabilità amministrativa" a carico delle società, Centro Andros S.r.l. nel perseguimento della gestione delle attività aziendali sulla base dei valori di efficienza, correttezza e lealtà, in ogni processo del lavoro quotidiano, ha adeguato il proprio Modello Organizzativo e Gestionale alle prescrizioni di tale nuova normativa. Tale processo di adeguamento è stato effettuato tenendo conto dei dettami del D.Lgs. 231/01, delle Linee Guida elaborate sul tema da Confindustria e dalla A.I.O.P. nonchè delle specifiche iniziative già attuate da Centro Andros S.r.l. in materia sia di controllo interno sia di "corporate governance".
Centro Andros S.r.l. ha inoltre definito l'insieme dei valori che riconosce, accetta e condivide, a tutti i livelli, nello svolgimento dell'attività d'impresa adottando un proprio Codice Etico. I principi e le disposizioni del Codice Etico costituiscono specificazioni esemplificative degli obblighi generali di diligenza, correttezza e lealtà che qualificano l'adempimento delle prestazioni lavorative e il comportamento nell'ambiente di lavoro. I principi e le disposizioni del Codice Etico sono vincolanti per gli amministratori, per tutte le persone legate da rapporti di lavoro subordinato con Centro Andros S.r.l. e per tutti coloro che operano per Centro Andros S.r.l., quale che sia il rapporto, anche temporaneo, che li lega alla stessa.

Il Modello Organizzativo e Gestionale ex D.Lgs. 231/01 ed il Codice Etico sono stati approvati dal Consiglio di Amministrazione di Centro Andros S.r.l. con delibera in data 14 gennaio 2011.