ANDROS

Istituto di Medicina della Riproduzione

Andros

Le cinque componenti della clinica ANDROS e cioè la chirurgia con ricovero breve, la medicina della riproduzione, il laboratorio di analisi, la medicina prenatale e gli ambulatori specialistici sono non soltanto complementari tra loro ma anche l’uno funzionale agli altri.
È possibile eseguire interventi chirurgici in Day Surgery se, per un paziente ricoverato al mattino alle ore 8.00, si può disporre dopo circa un’ora del risultato degli esami di sangue, della visita cardiologica e dell’elettrocardiogramma. Quindi è evidente quale sia l’importanza del laboratorio analisi e dell’ambulatorio di cardiologia nell’ergonomia di lavoro della chirurgia di giorno.
Peraltro, un'Unità di Medicina della Riproduzione deve poter godere di un laboratorio di analisi dove sottoporre i pazienti (e sempre nello stesso laboratorio) agli esami di monitoraggio delle tecniche di fecondazione assistita; l'Unità deve, altresì, poter disporre di un complesso operatorio con degenza per la parte chirurgica delle tecniche, in tal modo permettendo al paziente di usufruire di tutti i servizi nello stesso luogo e con grande risparmio di tempo.
Ancora tutti gli ambulatori specialistici possono avere rapidi risultati delle diagnosi di laboratorio di cui necessitano.
Per concludere l’esposizione della sinergia di lavoro tra i diversi servizi, dobbiamo sottolineare il significato fondamentale che il laboratorio di analisi ha per la medicina prenatale, in particolare per lo studio biochimico dello screening del I trimestre. Infine, i diversi settori di ANDROS collaborano nella clinica sofisticata come la diagnosi preimpianto. Infatti, ad esempio, gli studi biomolecolari sui blastomeri embrionali risulterebbero molto più complessi per il laboratorio se l’Unità di Medicina della Riproduzione non coesistesse nella stessa struttura.